ADB advisor di Tasca d’Almerita nell’emissione di MiniBond per 3 milioni di Euro

ADB advisor di Tasca d’Almerita nell’emissione di MiniBond per 3 milioni di Euro

(Torino, 27 settembre 2018) Tasca d’Almerita S.a.r.l. storica azienda vitivinicola siciliana, produttrice di oltre 18 etichette di vini, tra cui il pluripremiato Rosso Del Conte, quota sull’ExtraMot Pro la sua prima emissione di minibond a lungo termine per un totale di 3 milioni di euro, in un’unica tranche senior secured con scadenza 2025. Il tasso è fisso ed è pari al 3,9%.

Tasca d’Almerita coltiva quasi 600 ettari di terreno, tramite diverse tenute sparse sul territorio siciliano, tra cui figura la storica Tenuta Regaleali di proprietà della famiglia da 8 generazioni. La Società conta oltre 150 dipendenti ed esporta i propri prodotti in tutto il mondo.

L’expertise della famiglia Tasca, unita ad un eccellente qualità del prodotto e alla crescita dell’export, hanno permesso alla Società negli ultimi anni, di incrementare notevolmente il proprio volume di affari. Tasca d’Almerita ha chiuso il 2017 con un valore della produzione di 22,3 milioni di euro, un EBITDA di 3,4 milioni di euro, un EBITDA Margin del 15,4% e un utile netto di 1,4 milioni di euro.

L’obiettivo della Società è duplice: consolidare la presenza sui mercati internazionali in cui già esporta e, allo stesso tempo, affermarsi in mercati ad alto potenziale non ancora presidiati. Inoltre la Società intende investire i proventi del prestito obbligazionario nell’acquisto di ulteriori terreni e nel potenziamento delle cantine, in modo da poter incrementare la capacità produttiva e di imbottigliamento.

Siamo molto orgogliosi di aver potuto assistere Tasca D’Almerita nell’emissione del MiniBond – afferma Mario Bottero Head of Corporate Finance di ADBsi tratta di un marchio storico riconosciuto a livello mondiale ed operante in un settore di mercato particolarmente attrattivo per gli investitori che ha saputo cogliere le opportunità dello strumento obbligazionario per sostenere un importante piano di crescita e sviluppo”.

Nell’operazione la Società è stata assistita da IccreaBancaImpresa in qualità di arranger, ADB Corporate Advisory ha agito in qualità  di co-arranger e advisor dell’operazione, mentre R&P Legal con il partner Avv. Giovanni Luppi ha svolto il ruolo di deal counsel per gli aspetti legali. Tasca d’Almerita si è avvalsa della consulenza dello Studio Tana.

 

Contatti:

Ufficio Stampa ADB Corporate Advisory SpA

TEL. (+39) 011/0240438

EMAIL: press@adb,it